Unico al mondo 
 
Disinquinante dell’ecoagrosistema 
 
Il principio della vita 
 
Equilibratore di pianta e terreno 
AXSM31

Bio Aksxter®

“Occorre un prodotto tecnologico nato da una scienza avanzata, proprio per riparare gli sbagli tecnologici” A. Mendini

Nell’agricoltura moderna il solo apporto di sostanze più o meno adatte alle varie colture oggi non può bastare. Bio Aksxter® è il fertilizzante disinquinante che programma l’equilibrio di pianta e terreno, rendendo disponibili enormi quantitativi di energia.
Ogni litro di Bio Aksxter® mette a disposizione delle colture energia pari a 18.000 kW, un quantitativo che sarà elaborato e trasformato per cubatica mettendo in atto dei meccanismi vitali di rinforzo e riequilibrio del sistema vegeto-produttivo, nonché tutti gli scambi ecobiologici per il raggiungimento di produzioni di elevato valore.
Bio Aksxter®, riproducendo  i processi della fertilizzazione naturale che avviene attraverso gli scambi di acqua-terra-pianta-aria, ottimizza tutti i processi vitali (nutrizione, respirazione, autodifese, metabolismo, fotosintesi, ecc.). Ciò si traduce in terreni rigenerati, maggior vitalità delle colture ed in definitiva nei migliori risultati produttivi.

Il fertilizzante disinquinante

La linea di fertilizzanti nanostrutturati a formulazione disinquinante Bio Aksxter® supplisce all’insufficiente filiera a basso impatto perché la semplice introduzione di questa avanzata tecnologia nelle pratiche di coltivazione chiude il circuito delle molecole contaminanti immesse, riportando le colture ed  il terreno in equilibrio.
La tecnologia disinquinante di Bio Aksxter® è caratterizzata da cariche magnetiche di tipo idrocompresso computerizzato con capacità pari a 7.6 Gigawatt/mm3 (scoperta Mendini).        
La problematica dell'inquinamento tocca l'intero agroecosistema e mina tutte le produzioni agricole, perchè l'inquinamento è globale ed in continuo aumento.
Esiste una continua immissione di sostanze nell'ambiente, le cui molecole si ricombinano continuamente formando sostanze sempre più pericolose, producendo fenomeni di resistenza dei patogeni e sempre nuove malattie.
L’impiego delle formulazioni Bio Aksxter® elimina i residui chimici nei prodotti agricoli, abbassa la radioattività di base impedendo alterazioni della programmatica primaria della pianta, e conseguentemente, fenomeni di deformazione e perdita delle autodifese.
Nel terreno, le sostanze inquinanti si trasformano in strutture organiche di assorbimento, si nota il riequilibrio dell’attività microbiologica per l’innesco dei biodegradatori e lo sviluppo di microrganismi “vergini” antagonisti dei patogeni.
Bio Aksxter® non si limita al basso impatto ambientale, va oltre, aprendo la frontiera del disinquinamento.

Energia per la captazione luminosa  

La tecnologia denominata ”energia per la captazione luminosa” applicata alle linee specifiche Bio Aksxter®  è caratterizzata da cariche magnetiche di tipo idrocompresso computerizzato con capacità pari a 9.8 Gigawatt/mm3 (scoperta Mendini).
In tutte le situazioni di carenza luminosa ( produzioni in serre fotovoltaiche o sotto rete, zone scarsamente soleggiate , ambienti  insufficientemente illuminati), ripotenzia la capacità di captazione dei vegetali accelerandone tutti i processi fotosintetici.
Nelle coltivazioni in serre fotovoltaiche compensa le carenze di luminosità diffusa fino al 70% consentendo risultati produttivi pari a quelli ottenuti con luce diretta. Permette alle colture di difendersi dalle interferenze elettromagnetiche generate dai pannelli fotovoltaici. Consente l’incremento delle rese produttive e la resistenza sotto la soglia minima delle temperature ottimali, prolungando il ciclo di raccolta e rallentando il naturale deperimento delle colture.
 
News
LA VECCHIA VIA, LA NUOVA VIA
Una bella gatta da pelare quella delle malattie delle piante!  Anche le piante, come le persone, sono ...
18/05/2017
Leggi
COSTRUIRE UN TERRENO - ORIGINE DELLA VITA
Per aumentare di un 1% la sostanza organica del suolo occorrono decine di secoli ...
01/03/2017
Leggi
1956-2016 60° Anniversario della scoperta Mendini. La scoperta dell'energia.
L’energia ha sempre determinato il progresso umano. Una serie di scoperte segna il passo della ...
14/10/2016
Leggi
BIO AKSXTER® PER UNA VITA MIGLIORE
Mentre andiamo al lavoro, quando andiamo a fare la spesa, mentre facciamo una passeggiata, non pensiamo ...
27/04/2016
Leggi
Il brodino primordiale dei nostri giorni
Far fronte alla maggior problematica globale che tocca il nostro pianeta: l’inquinamento. Come ?
17/06/2015
Leggi
Eredi e custodi
Sapete che Pianta e Terreno sono sistemi biologici necessari alla vita umana?
09/03/2015
Leggi
Si è sempre saputo. Ora è manifesto.
Avete mai nascosto la polvere sotto al tappeto?  Cosa succede quando ...
09/01/2015
Leggi
Leggi tutte le news
Bio Aksxter® M31 Agricoltura
Bio Aksxter® M31 Viticoltura
Bio Aksxter® M32 Orto Florovivaismo
Bio Aksxter® M32 Orto e Giardino
Bio Aksxter® M31 Serra Fotovoltaica
Bio Aksxter® M32 Serra Fotovoltaica
La rivoluzione dolce
mario tozzi